Investire in Puglia nel settore turistico-immobiliare. A BTM il primo evento di orientamento: Apulia Tourism Investment

0
60

La Puglia sta vivendo un periodo di crescita senza precedenti nel settore turistico, tanto da aver catturato l’attenzione di imprenditori locali, ma anche esteri, che hanno deciso di investire in progetti immobiliari in vari comuni della regione. A dare il via al circolo virtuoso dell’incremento della domanda e al conseguente impatto sul mercato immobiliare relativo soprattutto alle attività alberghiere, ha contribuito il fascino che da sempre la Puglia esercita su chiunque venga in visita anche solo per pochi giorni. Tra città d’arte, mare, natura incontaminata, accoglienza e offerta enogastronomica, la Puglia è infatti un perfetto contenitore per strutture ricettive che coniugano il gusto vintage del passato declinato in masserie, borghi, trulli, palazzi nobiliari, all’innovazione del segmento luxury e del turismo i-tech. In tal senso il turismo è diventato a tutti gli effetti il traino economico degli investimenti immobiliari, perché a fronte di una sempre crescente richiesta in merito all’ospitalità, aumenta la necessità di progetti mirati sia a nuovi edifici, sia a ristrutturazioni e riqualificazione di strutture già esistenti. Il valore delle proprietà è in costante crescita, alimentato dalla richiesta di alloggi da parte dei turisti e città come Lecce, Bari e Ostuni, o le località marine, stanno vivendo una rinascita, con antichi edifici che diventano residence o strutture ricettive di nuova costruzione e portato a una rivitalizzazione delle aree urbane, contribuendo a preservare il patrimonio culturale e storico della regione.

BTM 2024 va incontro alle necessità degli operatori nel settore accoglienza con Apulia Tourism Investment, l’evento rivolto agli investimenti nel settore turistico in Puglia, in programma a Bari in Fiera del Levante il 29 febbraio, dalle 10.00 alle 17.30. “Apulia Tourism Investment” è solo il primo appuntamento sul mondo degli investimenti nel settore turistico-immobiliare pensato per fornire un quadro di insieme delle opportunità di sviluppo delle attività alberghiere in Puglia. Nasce sull’asse Bari – Lecce: l’idea è di Vittorio Andidero Andrea Montinari. Entrambi impegnati sin da giovanissimi con le attività delle rispettive famiglie nel settore dell’edilizia, il loro ambito di riferimento è da sempre stato legato al mondo del turismo. Così oggi, alla guida di due tra i gruppi leader in Puglia, i due imprenditori, amici da sempre, hanno deciso di percorrere insieme la strada della condivisione piuttosto che quella della divisione, per affrontare le sfide e i cambiamenti che la società impone sempre di più. Finanza agevolata, finanziabilità dei progetti, ricerca di fondi e investitori, redazione di progetti di sviluppo immobiliare e di riqualificazione, gestione alberghiera e importanza dei brand, nuovi modelli di ospitalità, situazione del turismo regionale in Puglia e degli incentivi.

Sono questi i punti chiave del loro lavoro di consulenza e project management. Ed è proprio partendo da qui che hanno deciso di unire le proprie forze dando vita a una startup la Vestas Consulting & Development – costola di Vestas Hotels & Resorts una hotel management company attiva in Puglia dal 2006 – che vanta nei suoi fondatori una pluriennale esperienza in campo turistico e alberghiero, creando in questo modo una società di consulenza in grado di invogliare e realizzare progetti immobiliari turistici sul territorio pugliese interessanti per investitori e brand alberghieri nazionali ed internazionali. Obiettivo di questa nuova realtà, considerata a tutti gli effetti una startup del settore, il desiderio di fornire uno scenario complessivo del “fenomeno” degli investimenti nel settore turistico – immobiliare e di sviluppo in essere sul territorio regionale, attraverso ricerca e innovazione nelle progettualità e nella realizzazione di iniziative per nuovi prodotti di ospitalità e di infrastrutturazione dei servizi turistici con logiche di sostenibilità e innovazione dei processi anche edilizi. Ed è proprio da questa loro visione che guarda al futuro del turismo e del mondo immobiliare che nasce oggi, in collaborazione con BTM Italia, l’“Apulia Tourism Investment”: un convegno al cui interno operatori e investitori potranno incontrarsi, presentare le proprie iniziative e confrontarsi sui temi strategici dello sviluppo, conoscere le tendenze, incontrare opinion leader, ottenere nuovi contatti, consolidare quelli già esistenti e partecipare alle discussioni sul futuro del settore.

<<Apulia Tourism Investment riunisce i principali player del settore turistico per creare networking – spiegano Montinari e Andidero –. Alla base di transazioni di successo ci sono diversi fattori che non possono essere trascurati: dalla conoscenza del territorio e delle sue possibilità di attrazione turistica e per gli investimenti, alla burocrazia e autorizzazioni necessarie per sviluppare impresa e progetti. Senza tralasciare poi le misure di finanza agevolata e le risposte da fornire al mercato. Ed è su questo che noi di Vestas Consulting & Development intendiamo puntare. Bisogna fornire agli investitori, al mercato finanziario e a chiunque abbia interesse in questi ambiti un quadro d’insieme di cosa rappresenta l’investimento nel settore turistico in Puglia – proseguono -. E, considerato che oggi la nostra terra riceve attenzione da parte degli investitori, dobbiamo saper e poter rispondere con strategie efficaci. Per questo motivo abbiamo organizzato una giornata di approfondimenti su temi strategici collegati al mercato immobiliare finanziario e gestionale dell’ospitalità con speech di presentazione e tavole rotonde finalizzate essenzialmente all’incontro tra domanda e offerta>>.

L’evento è  suddiviso in cinque diverse sezioni, ciascuna delle quali dedicata a un tema specifico.

Programma:

Ore 10.00 – 11.00 – La Puglia si presenta

Ore 11.00 – 12.00 – Big Data: i numeri sono un valore per il territorio

Ore 12.00 – 13.00 – Attrazione Investimenti – Piani di sviluppo e prospettive in Puglia

Ore 13.00 – 14-00 – Pranzo

Ore 14.00 – 15.30 – I brand si raccontano. Nuovi modelli di ospitalità pugliese

Ore 15.30 – 17.00 – Ristrutturazione strategica: il ruolo dell’asset management e del project management dell’ospitalità.

Andrea Montinari è Ceo Vestas Consulting & Development, società di management e consulenza alberghiera. Ha ricoperto le cariche di consigliere Federalberghi Lecce, di Presidente della sezione turismo di Confindustria Lecce, Vice Presidente della Commissione turismo Confindustria Puglia e consigliere d’amministrazione di svariate società. È socio fondatore e componente della giunta esecutiva della Fondazione “ITST Regionale della Puglia per l’Industria dell’Ospitalità e del Turismo Allargato”. Fa parte del CdA di ARTIS PUGLIA SVILUPPO – Società consortile pubblico – privata per lo sviluppo dell’industria dell’ospitalità e del comparto turistico allargato e per la valorizzazione dei territori e delle produzioni agro alimentari ed artigiane qualificate della Puglia. Nel corso degli anni ha diversificato anche i suoi interessi in direzione del design fondando insieme con l’architetto Luca Scacchetti una società di design per il recupero delle produzioni artigianali italiane attraverso il design ed è presidente e fondatore di id&a, Associazione di imprese design & affini.

Vittorio Andidero, oggi Ceo del Gruppo Andidero Finanziario Immobiliare Srl, ha 30 anni di esperienza in hotel management, acquisizioni di suoli edificabili, di hotel e di resorts in Puglia. Tra le sue aree di competenza rientrano lo sviluppo per brand alberghieri, marketing turistico territoriale, analisi degli investimenti turistici, urbanistica e realizzazioni edilizie. Ha ricoperto diversi incarichi associativi e istituzionali per Federturismo, Confindustria Bari, Ente Nazionale Italiano Turismo e Puglia Promozione. È stato vicepresidente nazionale di Confindustria Alberghi. Si occupa di sviluppo immobiliare in corso di realizzazione come Agape parco dei trulli a Polignano a mare, Victor villas e camp a Marina di Ugento, Victor Country hotel di Alberobello, dopo avere già realizzato con le società di famiglia la progettazione, ristrutturazione e gestione alberghiera di importanti complessi e alberghi a Bari e Ugento come Hotel Victor, Victor village e Robinson Club Apulia della Marina di Ugento.

Apulia Tourism Investment gode del patrocinio di Pugliapromozione, Associazione Italiana Confindustria Alberghi, Assohotel, Confindustria Puglia, Federturismo Confindustria, Federterziario Turismo, Aspesi.

Sponsor dell’evento sono: BWH Hotels Italia & Malta, TAM, Talea Collection, Coldwell Banker Commercial, Panoram Hotels, Greenblu Hotels, Blastness, Dorelan, Nicolaus, Apulia Faber, Epoca Collection, Il Prisma, Emiliano Arredamenti, Itinera Events, Garibaldi Hotels, Banca Popolare Pugliese, Banca Popolare di Milano, PKF Hospitality, Caleba, Pugliamore.