Prendi un libro, ricevi un caffè: iniziativa per diffondere la buona pratica della lettura

1
243

Un modo per incentivare la lettura e le visite in biblioteca? Il Comune di Taviano propone l’iniziativa “Prendi 1 libro e 1 caffè” presso la biblioteca comunale “Martino Abatelillo”
presidio del libro. Se è vero che “Una casa senza libri è come una stanza senza finestre”, allora quale momento migliore per approfittare a leggerne uno?
L’appuntamento è fissato per domenica 14 settembre, alle 17.30: l’invito è per tutti “Vieni in Biblioteca: prendi in prestito un libro e il Bar 901 ti offre 1 caffè”. Ai ragazzi, invece, sarà fatto un piccolo dono.
“Èconditio sine qua non per far crescere e migliorare la comunità – dichiarano il primo cittadino, Carlo Portaccio e il consigliere delegato alla Pubblica Istruzione, Letizia Di Mattina – quella di continuare ad investire in cultura, nell’istruzione, nel teatro. Questa iniziativa servirà, ci auguriamo, a dare un ulteriore imput alla crescita culturale e ad un giusto approccio alla cultura e alla lettura, per tutte le famiglie e i cittadini, piccoli e grandi, della nostra Taviano”.
Sempre per promuovere la lettura l’iniziativa “Frammenti di libri e conchiglie. Piccola rassegna letteraria di fine estate” presso la suggestiva cornice della Villa la Meridiana a Santa Maria di Leuca. Protagonisti delle presentazioni saranno libri dedicati al territorio salentino. Al termine di ogni presentazione sarà offerta una degustazione di rosolii e ratafià selezionati da “La Dispensa di Caroli” nelle scuderie di Villa La Meridiana. Orario di inizio 20.30.
La rassegna è organizzata dalla libreria Idrusa di Alessano in collaborazione con Caroli Hotels.
Ecco il programma:
Giovedì 18 settembre ore 20.30
“I fichi in tasca” Cibo e ricette nel Salento dall’età delle caverne al fast food, di Piero Manni, Manni editore.
Dialogheranno con l’autore: Mauro Alba, Michela Santoro
Giovedì 25 settembre ore 20.30
“La malapianta” di Rina Durante, Zane Editore
Interverranno: Annalisa Montinaro, prof. Antonio Lucio Giannone, Michela Santoro
Letture: Fabiana Renzo

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui