#parlatecidivoi: “Masseria Rauccio”, note di bianco nella campagna salentina

0
478

“La luce dell’estate, l’odore del vento, il verso delle cicale. Sono queste le cose che mi piacciono, non ci posso fare niente”.

Affido il mio stato d’animo alle parole di Haruki Murakami e questo pensiero nostalgico mi porta nel cortile assolato della mia Masseria. E’ lì che vorrei stare.

Di questi tempi la masseria è in fermento, le maestranze sono al lavoro, mio padre in continuo viavai. Io mi guardo intorno e penso “non ce la faremo mai…la stagione è troppo vicina!”

E poi la stagione arriva e mi smentisce. Mi regala le soddisfazioni sperate. No, non è vero, anche di più.

E a ottobre, stanchi ma felici, pensiamo alla stagione successiva.

Già, finché non arriva marzo 2020 a dirci che no, quest’anno la primavera di preparativi non ci sarà. Ma io lo voglio guardare mezzo pieno questo bicchiere, è solo tutto spostato in avanti. Vorrà dire che i preparativi saranno posticipati. Una cosa è certa: noi ad accogliere i nostri ospiti saremo pronti.

I nostri sorrisi saranno pronti, la nostra disponibilità sarà pronta, l’amore per la nostra bellissima terra, che trasmettiamo a chi ci sceglie, sarà pronto.

Questa è l’anima della mia masseria, questa è l’anima di Masseria Rauccio.

Che sta lì nella sua posizione privilegiata in piena campagna a due passi dal mare, tra Roca Nuova e la splendida baia di Torre dell’Orso.

La descrivo un po’.

Masseria Rauccio ha una tipica struttura a corte ed è stata completata in epoche diverse. Al periodo della costruzione di Roca Nuova intorno al XVI sec. risale il lato est, che è il più antico, e mantiene la muratura originale con facciata a vista.

Ai primi anni del 1900 risale invece il nucleo a sud della corte che avvolge il cortile interno e ne delimita il perimetro. Il complesso a ovest, ombreggiato dagli eucalipti, fu costruito invece poco prima della metà del XX secolo e ha completato la struttura definitiva.

L’inizio della nostra ristrutturazione risale al 2017 e i lavori in alcune aree della masseria non sono ancora terminati, vogliamo diventare sempre più belli e offrire nuovi servizi.

Chi ci sceglie può optare per una camera matrimoniale classic, per una family con soppalco oppure per una suite con piscina privata in camera. E per l’estate 2020 avremo alcune camere family con angolo cottura. È la nostra grande novità, pensata per venire incontro alle esigenze di chi necessita di questa ulteriore comodità.

E poi c’è lo stile che abbiamo voluto, tutto in masseria rimanda al gusto di una volta, le scelte negli arredi e negli accessori. Il bianco domina, è antico, pulito, luce. Tutto è armonia con la nostra terra, con il nostro Salento, così selvaggio, così chic.

Per raggiungerci percorrete la Melendugno-Torre dell’Orso (SP297), poco prima di entrare a Torre dell’Orso trovate le indicazioni per svoltare a destra e, seguendo la strada, ci trovate. Noi vi aspettiamo e vi invitiamo a visitare il nostro sito per scoprire le promozioni che abbiamo pensato per voi. Godiamocele in Italia le nostre vacanze!

Margherita

www.masseriarauccio.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui