Nona edizione di "Pe(n)sa differente", il festival dell'espressione creativa e della bellezza autentica

1
377

Le più colpite, ancor oggi, le donne, ma il disturbo avanza anche tra gli uomini, che ormai rappresentano il 10-20% dei soggetti affetti da anoressia e bulimia e il 30-40% di quelli affetti da “binge eating disorder”, altrimenti detto in italiano “disturbo da alimentazione incontrollata”. Non a caso uno dei testimonial speciali dell’edizione 2016 di “Pe(n)sa differente”, in programma dal 15 al 18 giugno a Lecce, sarà Sam Thomas, fondatore dell’organizzazione britannica “Men Get Eating Disorders Too”, che dopo aver sofferto di bulimia per otto anni ha deciso di impegnarsi personalmente per fare giustizia della disinformazione imperante sui disturbi del comportamento alimentare negli uomini, spesso sottovalutati. E che sarà ospite del Festival il 17 e il 18 giugno, intervistato da Andrea Sagni e relatore all’incontro scientifico-culturale “Differenze da ripe(n)sare. Sesso biologico, genere, orientamento sessuale, immagine corporea”.
Sam Thomas è però solo uno dei tanti ospiti di “Pe(n)sa differente. Festeggia il tuo peso naturale!”, festival giunto alla 9a edizione e pronto a trasformare anche quest’anno Lecce e il Salento in un grande laboratorio sull’espressione creativa e sulla bellezza libera da ogni omologazione. Ideato e organizzato da “ONLUS Salomè associazione scientifico-culturale” e “Big Sur, laboratorio di immagini e visioni”, con la direzione scientifica di Caterina Renna, il Festival è nato infatti nel 2008 all’interno del programma ministeriale “Guadagnare la salute” con lo scopo di sensibilizzare, informare e formare esperti su patologie quali l’anoressia, la bulimia e l’obesità, promuovendo al contempo stili di vita salutari. Negli anni, poi, la manifestazione si è estesa alla riflessione su altre in/differenze e sull’espressione creativa del sé individuale e collettivo.
Altri ospiti d’eccezione di questa edizione, quindi, Thierry Hoquet, professore di Filosofia della Scienza dell’Université Jean Moulin Lyon 3 (Francia), Fausto Manara, artista-psichiatra che propone una sua personale dal titolo Sincronie, in mostra al Castello Carlo V nei giorni del festival e sino al 30 settembre, Maria Grazia Calandrone, che partecipa all’incontro scientifico-culturale “L’Etica della Bellezza, o della cura” ed è protagonista del reading “Scossa, la poesia e il fare”. Dalla Toscana torna inveceLaura Cioni, che con Chiara Guarducci propone lo spettacolo teatrale “Io Sono”. Salentine, infine, le compagnie di danza che come da tradizione, e con la regia di Anna Maria De Filippi, propongono“Habitus” nel Teatro Romano.
Quattro giorni di incontri culturali e sociali, momenti artistici e scientifici per celebrare il diritto di abbattere gli stereotipi su queste malattie. Clou dell’iniziativa sarà però il terzo Congresso Nazionale della Società Italiana di Psicopatologia dell’Alimentazione che si terrà nell’ambito del Festival, titolo “Dalle neuroscienze alle psicoterapie. Nuovi paradigmi per la comprensione dei disturbi dell’alimentazione”, aperto il 16 giugno da Mario Maj, past president della “World Psychiatric Association”.
Il Festival rappresenta quindi un momento di incontro tra la comunità e le differenti professionalità in ambito scientifico, culturale e artistico, in cui competenze diversificate collaborano alla creazione di una rete capace di mettere a confronto forme integrate di sensibilizzazione, informazione, prevenzione e trattamento. Numerose personalità dal mondo dello spettacolo, dello sport, della cultura hanno scelto in passato di essere testimonial del Festival, facendosi portatori del messaggio di “Pe(n)sa differente”, da Juri Chechi ad Adriano Panatta, da Mary Garret a Michela Marzano e Ilaria Caprioglio.
Da sottolineare infine la campagna di comunicazione di “Pe(n)sa differente”, quest’anno denominata “Guerrilla Poetry”, realizzata all’interno dei laboratori espressivi del Centro per la Cura e la Ricerca sui Disturbi del Comportamento Alimentare del DSM (ASL Lecce) insieme a BigSurLab e FondoVerri – e col contributo prezioso di Mauro Marino e Santa Scioscio – che celebra il diritto al pensiero critico, alla differenza e alla variazione. Ed è finalizzata a valorizzare l’unicità e la novità che ogni persona essenzialmente è, con le sue possibilità espressive e la sua bellezza, e a promuovere la cura di sé e percorsi di costruzione personale che passano attraverso la resistenza alle attuali forme di mercificazione e omologazione.
Quest’anno la campagna è visual mobile e porta la poesia per strada e sui social.
Il programma
MERCOLEDÌ 15 giugno
Ore 18.00 • INCONTRO SCIENTIFICO-CULTURALE // Castello Carlo V
(Sarà rilasciato attestato di partecipazione)
L’ETICA DELLA BELLEZZA, O DELLA CURA
Coordinano
• Mauro Marino, Giornalista • Andrea Sagni, Filosofo
Partecipano
• Special Guest Maria Grazia Calandrone, Poetessa
• Stefano Cristante, Sociologo (Università del Salento)
• Antonio Errico, Scrittore
• Ada Fiore, Filosofa ideatrice del Festival della Filosofia (Corigliano d’Otranto – LE)
• Patrizia Todisco, Psichiatra
• Fabrizio Jacoangeli, Medico agopuntore
• Armando Cotugno, Psichiatra
• Emanuel Mian, Psicologo
Ore 20.00 • VERNISSAGE
INAUGURAZIONE DELLE MOSTRE (15/16/17/18 giugno) // Castello Carlo V
Introducono
• Luigi Coclite, Assessore alla Cultura Comune di Lecce • Lorenzo Madaro, Critico d’arte
• SINCRONIE – personale di Fausto Manara / Special Guest (15 giugno – 30 settembre 2016)
• S(FRÙTTA)TI! 10 Illustrazioni di Betti Greco
• LA CUCINA SITUAZIONISTA 5 ricette illustrate per Cargo – llustrazioni SoniaQQ testi Guy Debordante
• FOGLI DI/SEGNI Mobile Visual Poetry Exposition – A cura di Mauro Marino, Santa Scioscio
• CHE DICI? Attribuzioni di senso – Foto di Sergio Quarta PASSAGGI Un percorso con ali e ombre – Foto di Sergio Quarta
• DI SOGLIA IN SOGLIA – Photowall collettivo
Ore 21.30 • READING LETTERARIO
SCOSSA, LA POESIA E IL FARE.
Special Guest Maria Grazia Calandrone, Poetessa, drammaturga, artista visiva, performer
Partecipano
• Simone Giorgino, Poeta
• Ilaria Seclì, Poetessa
• Roberto Gagliardi, Musicista
GIOVEDÌ 16 giugno
Ore 9.30 • INCONTRO SCIENTIFICO-SOCIALE // Castello Carlo V
(Sarà rilasciato attestato di partecipazione)
COLTIVARE CONSAPEVOLEZZA. Cibo, territorio e benessere
Moderatori Rocco Melcarne, Psichiatra • Francesco Maggiore, Graphic designer – Coordinamento artistico Pe(n)sa differente
Partecipano
• Dario Stefàno, Senatore della Repubblica
• Lorenzo Maria Donini, Professore di Scienza dell’alimentazione – Università La Sapienza Roma
• Angelica Anglani, Dipartimento Agricoltura, sviluppo rurale e tutela dell’ambiente, Sezione Alimentazione, Educazione alimentare e masserie didattiche, Regione Puglia
• Roberto Barberio, Associazione Masserie Grande Salento, Forum Agricoltura sociale
• Giosuè Olla Atzeni, Direttore GAL Capo Santa Maria di Leuca
• Roberto Fatano, Presidente LAICA
• Massimiliano Apollonio, Enologo
• Paola Calò, Psichiatra, Progetto Coltiva te stesso – DSM ASL Lecce
• Paolo Aprile, Dirigente scolastico Istituto Alberghiero Santa Cesarea Terme “Aldo Moro”, insieme con lo Chef Prof. Pietro D’Urso e gli Studenti del Corso
Ore 13.00 – 19.00 • INCONTRO SCIENTIFICO – Evento ECM // Castello Carlo V
(Sarà rilasciato attestato di partecipazione)
III CONGRESSO NAZIONALE Società Italiana di Psicopatologia dell’Alimentazione
DALLE NEUROSCIENZE ALLE PSICOTERAPIE. NUOVI PARADIGMI PER LA COMPRENSIONE DEI DISTURBI DELL’ALIMENTAZIONE (1a giornata)
Saluti delle autorità
Paolo Perrone, Sindaco di Lecce
• Silvana Melli, Direttore Generale ASL LE • Serafino De Giorgi, Direttore DSM ASL LE
Presentazione Paolo Santonastaso, Presidente SIPA
Caterina Renna, Direttore Scientifico Pe(n)sa differente
Introduzione Mario Maj, Professore Ordinario di Psichiatria (Università Napoli SUN), Past President World Psychiatric Association
I Sessione GLI AMBITI ATTUALI DELLA RICERCA Presentazione delle cinque migliori Comunicazioni (10 m’) Moderatori Palmiero Monteleone, Paolo Santonastaso
II Sessione I NUOVI MODELLI INTERPRETATIVI
I meccanismi etiopatogenetici, neurosviluppo e connettività, reward e temperamento
Moderatori Alessandro Bertolino, Secondo Fassino
Relatori Liliana Dell’Osso (Università di Pisa), Giovanni Abbate Daga (Università di Torino), Angela Favaro (Università di Padova), Umberto Volpe (Università di Napoli SUN)
Tavola rotonda INSIEME VERSO OBIETTIVI COMUNI I bisogni irrisolti • Il ruolo di supporto nei Servizi •
Il superamento dello stigma – Confronto con le associazioni Coordinano Caterina Renna, Pierandrea Salvo
Partecipano Consult@noi Associazione Nazionale DCA, Coordinamento Nazionale Disturbi Alimentari, Forum Nazionale delle Associazioni per i Disturbi dell’Alimentazione e l’Obesità Interlocutori Giovanni Abbate Daga, Palmiero Monteleone, Paolo Santonastaso, Patrizia Todisco
Ore 20.00 • INCONTRO SOCIO-ENOGASTRONOMICO // Castello Carlo V
CENA SOCIALE
Ore 22.00 • TEATRO // Castello Carlo V
IO SONO
Diretto e interpretato da Laura Cioni. Testo di Chiara Guarducci
VENERDÌ 17 giugno
Ore 8.30 – 19.00 • INCONTRO SCIENTIFICO – Evento ECM // Castello Carlo V
III CONGRESSO NAZIONALE Società Italiana di Psicopatologia dell’Alimentazione
DALLE NEUROSCIENZE ALLE PSICOTERAPIE. NUOVI PARADIGMI PER LA COMPRENSIONE DEI DISTURBI DELL’ALIMENTAZIONE (2a giornata)
III SESSIONE – I NUOVI PARADIGMI: STRESS E ATTACCAMENTO. L’influenza dei life-events e delle relazioni infantili. Moderatori Matteo Balestrieri, Valdo Ricca
Relatori Alessio Maria Monteleone (Università di Napoli SUN), Giovanni Castellini (Università di Firenze), Federico Amianto (Università di Torino), Rocco Melcarne (ASL Lecce)
SESSIONE POSTER INTERATTIVA
LETTURA MAGISTRALE – PREVISIONI E PROSPETTIVE PER LA RICERCA FUTURA Francesca Brambilla (Milano)
IV SESSIONE – LE PROSPETTIVE TERAPEUTICHE E LE COMORBIDITÀ PSICHIATRICHE. Depressione, Disturbi Bipolari, Disturbi d’Ansia, DOC, Abuso di Sostanze e Alcool, Psicosi. Nuove tecniche e nuovi modelli. Moderatori Francesca Brambilla, Rocco Melcarne
Relatori Matteo Balestrieri (Università di Udine), Massimo Clerici (Università di Milano Bicocca), Caterina Renna (ASL Lecce), Paola Calò (ASL Lecce)
13.30 • Light lunch esperenziale
in collaborazione con Istituto Alberghiero “Aldo Moro” di Santa Cesarea Terme (LE)
V SESSIONE – L’ESITO DEI TRATTAMENTI. Remissione, guarigione e capacità di recupero. Moderatori Riccardo Dalle Grave, Angela Favaro
Relatori Beate Herpertz-Dahlmann (University of Aachen, Germany), Gabriella Milos (Università di Zurigo), Giovanni Gravina (ASL Pisa), Valdo Ricca (Università di Firenze)
VI SESSIONE – OLTRE I CONFINI DIAGNOSTICI DEL DSM/ICD Come cambiano i disturbi. Moderatori Giovanni Abbate Daga, Pierandrea Salvo Relatori Antonio Preti (Università di Cagliari), Riccardo Dalle Grave (Villa Garda, Verona), Cristina Segura (Università di Catanzaro), Tatiana Zanetti (Università di Padova)
17.30 • LIBRI // Incontri con gli autori
Stefano Vicari e Ilaria Caprioglio autori del libro CORPI SENZA PESO,
Maria Aliprandi curatrice del libro OLTRE L’IMMAGINE.
Walter Milano curatore del libro I DISTURBI DELL’ALIMENTAZIONE. CLINICA E TERAPIA. Manuale di gestione delle complessità
Ore 20.30 • INTERVISTA // Teatro Romano
Andrea Sagni, filosofo, intervista Sam Thomas, Special Testimonial Fondatore e presidente dell’organizzazione Men Get Eating Disorders Too (MGEDT) / Inghilterra
Ore 21.00 • DANZA // Teatro Romano
HABITUS. Compagnie ELEKTRA e ATTO. Regia di Annamaria De Filippi
SABATO 18 giugno
Ore 9,30 • INCONTRO SCIENTIFICO-CULTURALE // Castello Carlo V
(Sarà rilasciato attestato di partecipazione)
DIFFERENZE DA RIPE(N)SARE. Sesso biologico, Genere, Orientamento sessuale, Immagine corporea.
Coordinano Andrea Sagni, Filosofo • Caterina Renna, Psichiatra
Partecipano
• Special Testimonial Sam Thomas, Fondatore e Presidente dell’organizzazione Men Get Eating Disorders Too (MGEDT) / Inghilterra
• Special Guest Thierry Hoquet, Professore di Filosofia della Scienza – Université Jean Moulin Lyon 3 (Francia)
• Walter Milano, Psichiatra
• Alessandro Taurino, Psicologo (Università di Bari)
• Special Guest Fausto Manara, Psichiatra e Sessuologo
• Stefano Vicari, Neuropsichiatra infantile
• Ilaria Caprioglio, Scrittrice
• Maria Aliprandi, Psicologa
• Gianluca Rollo, LEA (Liberamente e Apertamente)
INFO e Programma
www.pensa-differente.it
https://www.facebook.com/pensa-differente-103727041913/
PARTECIPAZIONI E COLLABORAZIONI
Big Sur Lab, Fondo Verri, Associazione Presìdi del libro, Positivo diretto, Cool Club, Men Get Eating Disorders Too (MGEDT) – Inghilterra, ATTO Compagnia di danza, Elektra Compagnia di danza, Laboratorio di DANZA, Istituto Alberghiero “Aldo Moro” (Santa Cesarea Terme – LE), GAL Capo Santa Maria di Leuca (LE), TUMEDDI Masseria Didattica (Morciano di Leuca – LE), LeA – Liberamente e Apertamente, Società Italiana di Psicopatologia dell’Alimentazione, Centro per la Cura e la Ricerca sui DCA (DSM – ASL LE), Consult@noi Associazione Nazionale DCA, Coordinamento Nazionale Disturbi Alimentari, Forum Nazionale delle Associazioni per i Disturbi dell’Alimentazione e l’Obesità, Panificio Vetrugno (Campi S. – LE), Spinelli Caffè, 17 TOMOLI Azienda Agricola (Campi S. – LE), Amor di Latte Azienda Casearia (Cavallino – LE), Laica, Coltiva te stesso Centro Diurno CSM (Campi S – LE), Apollonio Casa Vinicola, Salento in tasca, QuiSalento, SBM Sistemi Biomedicali.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui