Nel castello di Acaya la tappa per il Sud Italia del social tour di “Be@ctive”

1
275

È il Salento la tappa per il Sud Italia del social tour di “Be@ctive”, iniziativa promossa dall’Unione delle Provincie d’Italia e finanziata dall’Agenzia Nazionale Giovani per favorire lo sviluppo, il trasferimento e la diffusione di pratiche di cittadinanza attiva tra i giovani attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie e del web 2.0.
La Provincia di Lecce ha partecipato al programma “Be@ctive” con il progetto “Solutions 2.0 oriented for young citizens”, che è risultato uno dei 24 progetti vincitori a livello nazionale.
A conclusione dell’esperienza, l’Upi, con l’Agenzia Giovani, ha promosso un social tour in tre tappe (Nord, Centro e Sud Italia), per sensibilizzare i giovani sulle potenzialità e selle opportunità offerte dalle nuove tecnologie, in termini di partecipazione attiva e valorizzazione del territorio.
La tappa meridionale del social tour si svolgerà domani, sabato 7 novembre presso il castello di Acaya, dalle ore 15 alle 20. In particolare, il programma prevede i saluti istituzionali del presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone, del sindaco di Vernole Luca De Carlo, del direttore generale dell’Ufficio Scolastico regionale per la Regione Puglia Anna Cammalleri e del direttore generale dell’Unione Province d’Italia Piero Antonelli.
A seguire saranno presentati i 4 progetti “Be@ctive” selezionati per la tappa di Lecce:
– GIRA. Giovani storitelleR Urbani, Provincia di Ascoli Piceno: Applicazione che raccoglie le storie digitali realizzate dai giovani beneficiari mediante la tecnica del digital storytelling, metodologia narrativa in grado di elaborare storie coinvolgenti per raccontare i territori;
– Solutions 2.0 oriented per young citizens, Provincia di Lecce: App per fornire ai giovani studenti delle scuole un canale diretto di collaborazione attiva con la PA locale per segnalare problematiche urbane, disagi e disservizi sul territorio;
– APPyourLand: cittadini e istituzioni del web 2.0, Provincia di Campobasso: Gioco-App che stimola la curiosità, la competitività e la cittadinanza. Prevede 5 aree tematiche: Lavoro, Cittadinanza Europea, Ambiente, Tradizioni, Istituzioni Locali;
– Racconta il tuo museo 2.0, Provincia di Perugia: Portale web che mira ad avvicinare il grande pubblico e i segmenti giovanili della popolazione verso il patrimonio culturale della provincia.
Tra questi progetti saranno selezionati i due migliori prodotti innovativi.
Il programma prevede, poi, una tavola rotonda, con alcune esperienze di successo presentate da testimonial protagonisti di buone pratiche in materie di apprendimento scolastico e fruizione del territorio attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie. All’incontro parteciperanno: Lara Mastrogiovanni, digital champion, Antonio Guida, dirigente Scolastico IISS Marco Polo di Bari – Best School Be@ctive, Francesca Angelozzi, blogger e New Media consultant, Maria Lorena Dadduzio, creative director and community manager – Cucina Mancina, Alessandro Napoli, amministratore 3 T Services.
La manifestazione sarà conclusa da un dj set animato da dj War (ex Sud Sound System). Infine, la degustazione finale dei prodotti delle masserie delle terre di Roca ed Acaya.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui