Il primo corso per operatori del turismo accessibile in provincia di Lecce

2
234

Per la prima volta in provincia di Lecce un corso per diventare operatore del Turismo accessibile, un segmento molto importante per il settore turistico.
Le associazioni che stanno presentando il corso sono Planet Assistance, Hanyway Accessalento e l’agenzia 3 T Service – circuito TurismEtica.
Il corso di Operatore del Turismo Accessibile partirà il 31 gennaio, a Lecce.
Ecco cosa riserverà il corso.
A CHI SI RIVOLGE?
Operatori del Settore Sanitario
Operatori del Settore Turistico
Albergatori
Case di Cura e Riabilitazione
Agenzie di Viaggio
Guide Turistiche
Tour Operator
Organizzatori eventi
Associazioni di categoria, di promozione sociale, di volontariato e culturali.
OBIETTIVI
Preparare ed adeguare una figura professionale che possiede le competenze necessarie per occuparsi dell’ideazione, dell’organizzazione e della gestione diretta di viaggi e soggiorni per turisti con esigenze specifiche. Sia gli aspetti tecnici dell’organizzazione di un viaggio sia gli aspetti legati al comportamento, l’accoglienza e la gestione delle informazioni in riferimento alle esigenze/necessità accessibili e fruibili, saranno oggetto di attività di formazione, per raggiungere un livello di qualità professionale che offra alla clientela sufficienti garanzie di ottenere un prodotto adeguato ed inclusivo.
SBOCCHI PROFESSIONALI
L’Operatore del Turismo Accessibile è un profilo professionale ricercato da tour operator, agenzie di viaggi, enti turistici locali, compagnie aeree, strutture ricettive alberghiere o extra alberghiere, quali villaggi o campeggi, soprattutto nei contesti professionali modernamente organizzati ed orientati all’acquisizione di nuove fette di mercato turistico con elevato potenziale di sviluppo. Il corso si rivolge a tutti quegli attori che organizzano servizi di fruizione rivolti ai turisti e alla cittadinanza, per fornire soluzioni di viaggio e soggiorno, realmente accessibili a tutti ed essere in grado di gestire professionalmente le esigenze di turisti con ogni tipo di disabilità (motoria, sensoriale, intellettiva, anzianità ecc.) sia permanente che temporanea (arti ingessati, uso momentaneo di bastone/stampelle, stato di gravidanza ecc.) ed essere in grado così di gestire ed organizzare al meglio l’offerta turistica del territorio. L’Operatore del Turismo Accessibile può essere il “consulente di fiducia” tra turisti con esigenze particolari, le loro famiglie, le organizzazioni di categoria, andando incontro all’offerta turistica con un ruolo di “problem solving”.
Piano di studi:
Il turismo di qualità: fondamenti e analisi del settore
Introduzione al turismo accessibile;
Il turista con disabilità e i sui bisogni specifici;
Accoglienza del cliente con disabilità;
La comunicazione;
Organizzazione del viaggio;
Trasporti;
Orientamento in loco;
Accomodation;
Ristorazione;
Attività in loco;
Promozione e commercializzazione del prodotto turistico accessibile;
L’accoglienza del turista disabile straniero: workshop di inglese tecnico
Project work parte d’aula e parte pratica;
Il percorso ha una durata di 45 ore. Inoltre, è possibile effettuare un tirocinio di 3 settimane in struttura Valtur accessibile con vitto e alloggio compresi.
Tutte le conferme di partecipazione saranno definite e convalidate tramite SMS whatsapp e mail. Per richieste di informazioni e del materiale utile all’iscrizione usare l’indirizzo e-mail: info@planetassistance.it
Informazioni anche ai seguenti numeri di telefono:
392-0635202 – 0833908335
Per comunicare la vostra e-mail e ricevere il materiale potete scrivere SMS o Whatsapp al numero:
333-6224507

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui