I nomi dei vincitori del Premio Nazionale Folk organizzato da Li Ucci Festival, Mei e Scuola di Musica Popolare

1
315

Sleego, Hosteria di Giò, N’Espiral, Sancto Ianne e La Sornette sono i gruppi vincitori del Premio Nazionale Folk. Il concorso dedicato alla musica folk e alla world music italiana, promosso da “Li Ucci Festival” di Cutrofiano, in provincia di Lecce, dal “Meeting degli Indipendenti” di Faenza e dalla Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli ha subito coinvolto altri festival italiani: “Musica Nelle Aie” di Castel Raniero (Ra), “Umbria Folk Festival” di Orvieto (Tr), “Taranta Sicily Fest” di Scicli (Rg) e Ande Bali e Cante di Rovigo.
Il Premio Nazionale Folk Nuove Generazioni (riservato alla miglior formazione under 35) è stato assegnato agli Sleego, trio della provincia di Ravenna, con arrangiamenti che sanno essere dolci ma talvolta anche piccanti, un bel sapore orientato sul modern celtic folk. Il Premio UcciFolkontest è andato invece all’Hosteria di Giò, gruppo di musica popolare calabrese che rispettando la tradizione e mantenendo i testi tradizionali riesce a valorizzare la propria terra facendola accostare a motivi più moderni. Il Premio Scuola Musica Popolare va al gruppo N’Espiral che fa della ricchezza di differenze il proprio punto forte: una band che fa rotta verso una Neverland musicale che qualcuno potrebbe chiamare world music ma che, in realtà, altro non è se non la loro sincera e personale visione del mondo. Dalla provincia di Benevento, il gruppo Sancto Ianne, attivo dal 1992, conquista il Premio Carriera e Qualità per il lavoro costante fatto sul genere definito neo-folk d’autore. La Sornette, formazione della provincia di Novara, per l’interessante lavoro di recupero delle tradizioni provenzali che si incontrano con la sperimentazione moderna e quindi innovano musicalmente con il giusto equilibrio le vecchie radici conquistano il Premio per il miglior connubio tra tradizione e innovazione. Ai gruppi vincitori nelle varie categorie sarà data la possibilità di esibirsi durante il Festival di Musica Popolare di Forlimpopoli (26 e 27 agosto), Li Ucci Festival (dall’11 al 17 settembre) e il Mei (dal 23 al 25 settembre). Info su liuccifestival.it e meiweb.it

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui