Focus sull’editoria digitale. Nuovo appuntamento con “Lecceingiallo”

0
199

Il Festival Lecceingiallo apre il 2020 con un evento di grande attualità: l’editoria digitale e i suoi strumenti di distribuzione.

Quale influenza hanno i portali digitali come Amazon su autori e lettori? Quali sono le differenze tra l’editoria classica e quella digitale? Che opportunità offrono la pubblicazione e l’acquisto online e cosa preferisce il pubblico, il libro cartaceo o il formato e-book?

Se ne parlerà giovedì 23 gennaio a partire dalle 18,30 al Convitto Palmieri insieme a due autori di bestseller editi da Amazon Publishing, Valeria Corciolani e Riccardo Bruni. A dialogare con loro la scrittrice Gabriella Genisi, madrina del Festival, e l’editore Alessio Rega, di Les Flaneurs.

La serata, patrocinata dalla Regione Puglia e organizzata col prezioso supporto del Polo Bibliomuseale di Lecce e del Teatro Pubblico Pugliese, si avvarrà della collaborazione degli studenti dl Liceo Scientifico “Banzi” di Lecce che presenteranno interessanti interviste filmate, raccolte tra lettori e operatori culturali. Saranno inoltre resi noti i risultati del sondaggio sulle abitudini di lettura degli italiani, condotto in queste ultime settimane a livello nazionale.

Come sempre non mancherà l’accompagnamento musicale, affidato all’Ensemble del Liceo Classico  “Palmieri”, diretto dal Prof. Gianni Epifani.