BTM InterAzioni, il nuovo format per parlare di turismo

0
231

Uno dei settori maggiormente colpiti dalla pandemia è stato anche quello della cosiddetta “meeting industry”. Fiere e convegni sono stati annullati per evitare assembramenti, con conseguenti disagi per tutto il comparto. Ne sanno qualcosa anche gli organizzatori di BTM, importante fiera di settore dal respiro internazionale, una delle più prestigiose del sud Italia, che quest’anno avrebbe avuto un nuovo palcoscenico. Da Lecce, l’appuntamento con i professionisti del turismo e dell’accoglienza declinata in tutte le sue sfumature era stato spostato a Taranto. Le date hanno subito alcune variazioni, sempre per via dell’emergenza pandemica (da febbraio a marzo e da marzo a maggio), fino all’annullamento deciso nei giorni scorsi, quando il timbro rosso sulla nostra regione ha creato difficoltà concrete nel portare a termine il progetto che, va detto, è solo rimandato al prossimo anno, almeno quello in presenza, perché adesso c’è una novità importante che darà nuovo respiro alla manifestazione.

Il punto di forza di BTM è da sempre quello di saper fare rete, una rete che adesso si apre ad un nuovo modo di comunicare approdando online.

Si chiama BTMinterAzioni ed è uno “smart format” che, dal 19 al 21 maggio, si articolerà in conversazioni, approfondimenti e incontri con addetti ai lavori, esperti formatori e rappresentanti delle istituzioni agli utenti un ventaglio utile di informazioni per un approccio consapevole e ricco di spunti sulle tematiche legate al panorama turistico.

BTM è una finestra sempre aperta sul mondo del turismo, dell’accoglienza e dei servizi che ruotano attorno ad esso. Aggiornarsi è fondamentale per non arrivare impreparati all’appuntamento con l’imminente stagione estiva e, consapevoli di ciò, abbiamo creato uno spazio nuovo per creare un momento di confronto e di riflessione.

<<Dalla scorsa edizione dell’evento – spiega Nevio d’Arpa, Ceo & Founder di BTM – non ci siamo mai fermati, la macchina organizzativa è sempre stata in movimento e, anche se con un profilo diverso, BTM entrerà nelle vostre case (nei prossimi giorni spiegheremo le modalità per interagire). Con il Comitato Scientifico abbiamo messo a punto una serie di focus che, siamo certi, arricchiranno il vostro bagaglio di conoscenze con suggestioni e proposte legate all’attualità e alla formazione, con uno sguardo rivolto al futuro di questo segmento sempre in movimento. Cambia la forma, ma non la sostanza>>.