Babbo Natale Giallorosso e l’abbraccio ai piccoli del Fazzi

0
270

Sorrisi, doni e allegria nelle corsie del Fazzi.

I piccoli ospiti del reparto di Pediatria e di Oncoematologia Padiatrica del nosocomio leccese hanno ricevuto la visita dei loro beniamini, i giocatori del Lecce che, accompagnati dall’assessore Marco De Matteis hanno fatto un’incursione a sorpresa. Prosegue con questa tappa importante la maratona di solidarietà “Babbo Natale Giallorosso” avviata  per la raccolta fondi a favore della Bimbulanza dell’Associazione “Cuori e mani aperte”, iniziativa solidale lanciata dall’Associazione “Sveglia Lecce”.

Insieme a Babbo Natale c’erano i campioni giallorossi Andrea La Mantia, Andrea Rispoli, Marco Calderoni, il Team Manager Claudio Vino e non potevano mancare i “Lesionati” per eccellenza, Giampaolo Morelli e Pasquale Zonno, nei panni di un generoso e affettuoso Babbo Natale.

«È stato un momento carico di emozione, un pomeriggio speciale – commenta l’assessore Marco De Matteis, promotore dell’iniziativa “Babbo Natale Giallorosso” giunta quest’anno alla sua terza edizione -. La maratona per la solidarietà è partita quasi per gioco – continua – ma nel frattempo è cresciuta ritagliandosi un posto di rilievo nell’universo solidale locale. Siamo felici e soddisfatti: i sorrisi dei più piccoli sono per noi il dono più bello! Ma soprattutto siamo contenti di poter fare qualcosa a livello pratico per finanziare l’attività della Bimbulanza, per il trasporto gratuito dei piccoli amici meno fortunati».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui