Arte, ambiente, cultura: torna il “Porto Cesareo Film Festival”

0
96

Mancano poche ore all’inizio della seconda edizione del Porto Cesareo Film Festival, il cine-concorso realizzato dal Coordinamento Ambientalisti pro Porto Cesareo nell’ambito del progetto A-Mare Giovani, cofinanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, con il patrocinio e il contributo della direzione Generale Cinema e Audiovisivo Ministero della Cultura.

Dal 2 al 4 settembre attraverso un viaggio immaginario lungo la costa, passando per le torri di avvistamento a guardia del territorio, Torre Lapillo e Torre Chianca,  una serie di eventi dalla mattina alla sera traghetteranno i partecipanti in un’avventura tra arte e ambiente, bellezza e storia, grazie al lavoro dei tanti collaboratori della rassegna, coordinati dalla direttrice artistica Anna Seviroli e dal supervisor Mino Buccolieri.

<<Questo festival unisce i diversi Paesi del mondo attraverso la fluidità del mare – spiegano Seviroli e Buccolieri -. È un evento che parla di culture che si incrociano costruendo ponti di pace, in un momento storico in cui più che mai ne abbiamo bisogno>>.

In totale ci sono 26 finalisti su 2mila lavori. In lizza corti, minicorti e documentari da Italia, Usa, Francia, Finlandia, Turchia, Iran, Regno Unito, Ungheria, Portogallo.

Di seguito il programma completo:

 Venerdì 2 settembre

“Volti e sguardi, oltre i confini”
Mostra fotografica di Francesco Congedo sulla terrazza della suggestiva Torre di
San Tommaso. Segue per tutta la durata del Festival.

Dalle 17:00
Accoglienza, registrazione e convocazione dei finalisti e breve saluto di benvenuto
da parte degli organizzatori e ringraziamenti. Presentazione del Film Festival e
delle iniziative a sostegno:


“Jikan” – Puglia Talents – Call for Artists

Iniziativa rivolta ad artisti e professionisti della creatività che, oltre ad una serie di
benefits, potranno godere di uno spazio temporale all’interno della programmazione del festival, per esibirsi e mostrare il loro talento in uno dei più suggestivi
panorami del Salento. La selezione prevede la partecipazione di tre categorie:
performer (danzatori, videomapping, circensi); musicisti (solisti o corali); autori,
cantori e poeti.

Adotta uno spot
Iniziativa promossa dal Comune di Porto Cesareo il quale, mediante il supporto di
professionisti, selezionerà il progetto più avvincente da produrre che descriva al
meglio le caratteristiche della marina pugliese.

Tik Tok si gira!
Iniziativa supportata e curata dall’Istituto Comprensivo di Porto Cesareo. I contenuti prodotti e realizzati dagli alunni con il social network più popolare tra le nuove
generazioni diventeranno, mediante un conseguente lavoro curato da professionisti, materiale promozionale del Porto Cesareo Film Festival.

Clorofilla Film Festival
Presentazione della collaborazione.

Dalle 21.00
Proiezioni delle opere finaliste in concorso. A seguire proiezioni delle opere
cinematografiche del Clorofilla Film Festival.

 Sabato  3 settembre

Dalle 10:30

Le Spunnulate
Escursione naturalistica guidata alla scoperta della Riserva Regionale “Palude del
Conte e Duna Costiera” di Porto Cesareo.
– Ritrovo e partenza alle ore 10:30, dal Centro Visite di Torre Lapillo;
– Prenotazione obbligatoria | Max. 25 partecipanti;
– Durata 2 ore | Percorso facilmente accessibile;
– Info (Whatsapp o SMS): Giorgio D’Andria (347.7946680);
– Si consiglia di indossare indumenti comodi, scarpe ginniche chiuse e cappello
da sole. Portare inoltre la crema solare.

Torri in rete
Visita guidata della torre costiera Torre Chianca che racchiude il Centro Primo
Soccorso Tartarughe Marine e la mostra archeologica dedicata al mare, “Rotte,
Merci e Navi: il racconto continua”.
– Due turni di visita: 1° turno, ore 10.30 | 2° turno, ore 11.30;
– Prenotazione obbligatoria | Max 10 partecipanti per turno;
– Info (Whatsapp o SMS): Simone Orlando (327.0536798) | Davide Vadacca (389.4709142).

Dalle 17:30 alle 19:30

L’underwater wonderland di Porto Cesareo: l’uso delle nuove tecnologie
multimediali per la narrazione audiovisiva del patrimonio sommerso
Tavola rotonda sull’archeologia e il cinema, a cura della Prof.ssa Rita Auriemma
(docente di Archeologia Subacquea dell’Università del Salento) e dell’Ing. Italo
Spada (CETMA – Centro di Ricerche Europeo di Tecnologie, Design e Materiali).

Dalle 21:00
Proiezioni delle opere finaliste in concorso.

Domenica 4 settembre

Dalle 10:00 alle 11:30

Visita guidata del Museo di Biologia Marina “Pietro Parenzan”
A cura di Francesca Lombardo.
Info (Whatsapp o SMS): 328.4462300;
Due turni di visita: 1° turno, ore 10.00 | 2° turno, ore 10.45;
Prenotazione obbligatoria | Max 6 partecipanti per turno

Dalle 17:30 alle 19:30

Mangiare con gli occhi: l’importanza dell’arte culinaria nel cinema e nelle serie
televisive contemporanee, lo show cooking nella nuova tv dei reality, la
gastronomia nel cinema d’animazione, l’ossessione social di fotografare i piatti
A cura di Fiorella Perrone (responsabile dell’Accademy Gambero Rosso di Lecce e
della Città del Gusto) e del Prof. Luca Bandirali (docente si Storia del Cinema,
Dams – Università del Salento).

Dalle 20:30
Serata finale con premiazione dei vincitori.

Maggiori info su:https://portocesareofilmfestival.com/