Vivosa Apulia Resort: la cura dei più piccoli e l’incanto verde da scoprire

0
298

L’abbraccio degli ulivi secolari, la luce della pietra leccese, l’armonia delle forme e quell’inconfondibile profumo di macchia mediterranea: il primo impatto, per chi arriva al Vivosa Apulia Resort di Ugento, è di quelli che lasciano il segno.

I grandi spazi e la varietà dei servizi a disposizione degli ospiti, da un lato offrono i vantaggi di un contesto ampio ed esteso, ma dall’altro sono un tassello in più nella costruzione della vacanza perfetta.

Tutto, qui, è pensato per rendere unico il loro soggiorno. Dalle attività ricreative a quelle improntate sul well-being, con un’attenzione speciale rivolta anche ai più piccoli. L’evasione dal quotidiano è un passaggio fondamentale anche per loro.

Oltre alle attività ludiche per così dire “classiche”, tra giochi, momenti con gli animatori e sport adatti a loro, ai giovani ospiti sono destinate alcune iniziative pesate appositamente per coniugare intrattenimento e paesaggio. Come, per esempio, il percorso didattico, ideato per creare una connessione con l’ambiente ma con uno sguardo rivolto al rispetto della natura.

Grande novità di quest’anno è il laboratorio di apicoltura. I piccoli, proprio come dei veri apicoltori, si cimenteranno nella costruzione di un’arnia. Indossando maschere protettive e abbigliamento adeguato, vivranno una speciale simbiosi con le api, osservandole, studiandole in tutte le loro attività e ascoltando il suono del ronzio. Impareranno a riconoscere il modo in cui volano e alla fine potranno degustare anche il miele, che in questo caso sarà a “metro zero”.

Altro momento da vivere, a contatto con gli animali e con la natura, è quello insieme  a Gisella, falconiere del resort, che accompagnerà i piccoli, insieme ai loro genitori in un prezioso viaggio alla scoperta di un mondo meraviglioso: due falchi, un gufo, un barbagianni, un kookaburra e tre pappagalli formano il vincente “team” di falconeria. Dopo aver conosciuto la “teoria” si passa alla “pratica” con l’avvicinamento del bambino al volatile attraverso il volo libero dell’animale.

Il laboratorio è unico e regala un’esperienza indimenticabile in un contesto ludico e vacanziero, inoltre avvicina i bambini a questi interessanti animali; un plus per entrare nel vivo nell’ecosistema. Divertente è anche la visita alla fattoria del resort, tra cavalli, alpaca, draghi barbuti, puzzole, serpenti, scoiattolini.

Chiamarlo semplicemente percorso didattico forse è riduttivo. Diciamo che è un viaggio in cui i piccoli diventano degli esploratori lasciando (finalmente) a casa videogiochi, tablet e affini.

E poi, se i bambini sono sereni e appagati, lo saranno anche i loro genitori che potranno davvero vivere giorni di relax e armonia.

Il Vivosa Apulia Resort si conferma location ideale per una vacanza “green” cucita su misura per tutta la famiglia.

Un’oasi di pace e benessere immersa nel Parco Naturale di Ugento, dove tutto è un inno alla serenità, all’amore e al rispetto per il paesaggio, per la natura, per l’ambiente.

Siamo nel pieno della cosiddetta “era verde”, anche per quanto riguarda il settore leisure. I viaggiatori, sempre più consapevoli e anche esigenti da questo punto di vista, adesso sono alla ricerca di posti eco-friendly, e il Vivosa, che da sempre si distingue per la sua vocazione ambientale, è a tutti gli effetti un eco-resort.